Viste del modello 3D

Qualunque metodo di progettazione multipiano si scelga, una volta ottenuto il modello 3D è possibile ottenere tutte le viste del modello progettato.

Prospetti, assonometrie

Per ottenere prospetti ed assonometrie dal modello 3D basta spostare il punto di vista. Un modo estremamente semplice per vedere l’oggetto dal punto di vista desiderato è quello di usare il comando DDVPOINT di ZWCAD, oppure basta scegliere uno dei punti di visti predefiniti dalla barra di strumenti standard. Con 3DORBIT è possibile ruotare dinamicamente tutto il modello sia con rappresentazione a linee nascoste sia ombreggiato.

Oggetto Simbolo sezioneInserimento oggetto linea sezione

Vi è la possibilità di inserire un simbolo parametrico per la sezione non solo utile per stamparlo con il disegno ma anche per individuare più semplicemente una sezione. Si tratta di un normale oggetto parametrico, modificabile con il comando MODIFICA. I parametri dell’oggetto sono descritti nella figura a sinistra. Il parametro Lunghezza linea di sezione può essere acquisito dal disegno come distanza tra due punti. I layer generati dall’inserimento di questo oggetto sono SEZIONI e SEZIONI_TRATT. Questo simbolo può essere selezionato sia dal comando SEZIONI sia dal comando GENSEZ per ottenere le relative sezioni.

Sezioni verticali del modello 3D

Il comando SEZIONI permette di visualizzare velocemente le sezioni verticali del modello tridimensionale del progetto. Quello che si ottiene con questo comando è uno spaccato del modello tridimensionale. Il comando SEZIONI emette i seguenti messaggi di richiesta.

Comando: SEZIONI

Primo punto della retta di sezione o [Selezionare oggetto sezione]:

Se si seleziona un oggetto simbolo sezione viene visualizzata immediatamente la sezione. Se si digita un punto allora vengono chiesti gli altri due che definiscono la vista in sezione:

Secondo punto della retta di sezione:

Punto di osservazione della sezione: Un punto nel semipiano da non vedere

Una volta ottenuta la sezione occorre rimuovere le linee nascoste per apprezzare il risultato.

3dface e Piani di sezione

Un altro vantaggio della generazione 3D con 3dface lo possiamo apprezzare nelle sezioni. Quando sono attivi i piani di sezione, gli spigoli delle 3dface che non si trovano nel volume di vista non si vedono. Il comando NASCONDE di ZWCAD riesce a disegnare le intersezioni tra i piani di sezione e le superfici 3dface. Questo permette la visualizzazione delle sezioni delle facciate dei muri in modo corretto. La sezione va sempre vista o stampata rimuovendo le linee nascoste.

 

Converted from CHM to HTML with chm2web Pro 2.85 (unicode)