Cambiare proprietĂ  alle entitĂ 

Questi comandi permettono di cambiare il colore, il tipolinea e il layer delle entità selezionate. La possibilità di selezionare un’altra entità per individuare la nuova proprietà li rende di immediato utilizzo rispetto al gestore proprietàs di ZWCAD.

Cambia colore

Comando: CAMBIAC

Selezionare oggetti:

Selezionare l'oggetto dal quale ricavare il colore o Invio per scelta colore:

E’ possibile selezionare un oggetto dal quale ricavare il colore o rispondere con un Invio, in questo caso viene proposta la finestra di dialogo colori di ZWCAD, nella quale è possibile scegliere il colore da assegnare alle entità selezionate.

Cambia layer

Comando:CAMBIAL

Selezionare gli oggetti ai quali cambiare layer di appartenenza:

Nome nuovo layer o Invio per selezionare oggetto:

Selezionare l'oggetto dal quale ricavare il nome del layer:

Se si risponde con invio alla seconda domanda il comando prosegue chiedendo l’entità da cui ricavare il nome del layer. Se si risponde con il nome di un layer non esistente, il comando crea automaticamente un nuovo layer.

Cambia tipolinea

Comando: CAMBIATL

Selezionare gli oggetti ai quali cambiare tipo di linea:

Nome tipo linea oppure Invio per selezionare:

Si noti che per alcuni tipi di entitĂ  il tipolinea non ha alcun significato. Se viene indicato un tipolinea non esistente nel disegno, questo viene caricato automaticamente dai file di supporto ZWCAD.

Cambia attributi ai testi

Si tratta di un comando in grado di cambiare l’altezza  o lo stile di tutti i testi selezionati. Il comando infatti offre due opzioni.

Commando: CAMBIAT

Fattore di scala da applicare ai testi o [STile/Altezza]:

Selezionare oggetti:

Nel caso si risponde con un valore numerico, esso viene inteso come fattore di scala da applicare ai testi. Se il fattore di scala è maggiore di 1 si ottiene un ingrandimento proporzionale di tutti i testi selezionati, se invece il fattore di scala è minore di 1 si ottiene una riduzione di essi.

Se si sceglie l'opzione Altezza, il comando permette di cambiare l’altezza.

Lo stile deve giĂ  essere definito nel disegno. I punti di inserimento ed altre caratteristiche dei testi non subiscono alcuna modifica. Si possono selezionare i testi utilizzando qualunque metodo di selezione. Se nella selezione vi sono entitĂ  non di testo, queste verranno ignorate dal comando.

 

Converted from CHM to HTML with chm2web Pro 2.85 (unicode)