Squadratura foglio e cartiglio

Inserimento squadratura foglio

Squadratura

AddCAD consente di inserire nel disegno un oggetto parametrico che ha le funzioni di squadratura del foglio di stampa. La figura illustra i parametri richiesti. E’ possibile selezionare il foglio desiderato scegliendo la tipologia dell’oggetto. Viene inoltre chiesto il fattore di scala con il quale si vuole stampare. L'oggetto presenta dei trattini di fincatura di dimensioni pari a 29,7 x 21 cm. Si ricordi che l’oggetto è modificabile in qualunque momento con il comando MODIFICA. Può essere inserito dal menu a discesa AddCAD Disegno->Squadratura. Esistono due modelli a seconda se la squadratura deve essere inserita nello spazio modello o nello spazio carta.

Riquadro di intestazione

Il programma permette anche l’inserimento di un riquadro di intestazione. Si tratta di un blocco (addcriq.dwg) che contiene un certo numero di campi con attributi da valorizzare di volta in volta. Si noti che prima di usare il riquadro occorre personalizzare la parte relativa al nome, indirizzo e logo dello studio. Per farlo basta aprire il disegno addriq.dwg che si trova nell’indirizzario principale di AddCAD, e con DDEDIT modificare i testi Nome Studio e Indirizzo. E' possibile anche creare completamente un proprio disegno e chiamarlo addcriq.dwg. in questo caso occorre tener presente che occorre disegnare in decimi di millimetri, cioè ogni centimetro sulla carta dovrà corrispondere a 100 unità di disegno. Inoltre è possibile sfruttare il fatto che AddCAD valorizza automaticamente gli attributi SCALA e FILE, il primo con il fattore di scala richiesto al momento dell'inserimento, il secondo con il nome del disegno.

L’inserimento del riquadro può avvenire con il comando ADDRIQ, oppure da menù a discesa AddCAD Disegno->Riquadro, viene chiesto il fattore di scala stampa per adeguare la dimensione del cartiglio alla dimensione di stampa.

Comando: ADDRIQ

Fattore di scala stampa:50

Posizionare il riquadro cartiglio:

Il blocco addriqDopo aver chiesto il fattore di scala, il programma visualizza una finestra di dialogo attributi, dove si possono inserire i campi del riquadro di scritturazione. E’ possibile anche saltare l’inserimento di alcuni dati. Il comando DDATTE di ZWCAD permette di modificare i dati in qualunque momento.

Inserimento del riquadro nello spazio carta

Se si effettua la stampa da layout è possibile inserire il riquadro direttamente nello spazio carta. Il fattore di scala richiesto viene utilizzato solo per valorizzare l'attributo SCALA, in quanto il riquadro stesso viene inserito con le dimensioni in millimetri in modo che possa essere stampato, come viene fatto solitamente stampando il layout, alla scala 1:1.

 

Converted from CHM to HTML with chm2web Pro 2.85 (unicode)