Fattori di scala stampa

Il comando FSCALA consente di controllare in maniera centralizzata i valori dimensionali dell’altezza di alcuni testi, delle linee di mezzeria delle aperture, dei simboli, dei tratteggi e delle quote. E’ possibile scegliere il fattore di scala corrente ed è possibile aggiornare il disegno in base al fattore di scala stampa desiderato.

Finestra di dialogo Fattori di scalaLista fattori di scala, Aggiungi e Elimina

E’ possibile definire un nuovo fattore di scala. Il nome del fattore di scala deve essere un numero, e deve rappresentare il fattore di scala stampa. Ad ogni fattore di scala sono associati i dieci valori della colonna a destra. Selezionando un fattore di scala nella lista e successivamente selezionando il pulsante Elimina è possibile eliminare un fattore di scala dalla lista. Scrivendo un nuovo numero nella casella di modifica e selezionando Aggiungi è possibile aggiungere un nuovo fattore di scala alla lista. Modificando i valori a destra è possibile modificare i valori associati al fattore di scala selezionato.

Valori associabili ad un fattore di scala

L’Approssimazione elementi curvi rappresenta la dimensione degli elementi piani che approssimano la generazione di elementi curvi del disegno: solai, muri, aperture curve, ecc.

L’Altezza testo quote espressa in millimetri si intende sulla stampa ed è riferita alle quote interne dei vani, alle quote delle aperture, finestre e porte  parametriche di AddCAD.

L’Altezza testo vani e abachi, intesa come altezza testo sulla stampa, è riferita ai testi delle etichette, delle tabelle vani e delle tabelle infissi.

La Lunghezza delle linee di mezzeria è espressa in unità grafiche del disegno.

Il Fattore scala simboli riguarda i simboli elettrici ed idraulici e in generale tutti i blocchi inseriti sotto forma di simboli.

La Scala tratteggio muri è quello realizzato con il comando TMURO, gli altri due tratteggi vengono realizzati dai comandi che gestiscono le coperture. Il fattore di scala necessario per una stampa corretta può dipendere dal modello di tratteggio usato.

La Scala quotature interne ed esterne è quella utilizzata dai comandi di quotatura di AddCAD.

Ad eccezione dell’altezza dei testi, i fattori non hanno diretti legami con le dimensioni sulla carta, le preferenze personali e alcuni tentativi permettono di regolare questi valori in maniera corretta.

Rigenerazione dei modelli

Il comportamento del comando dopo essere usciti con il pulsante OK dipende dalla posizione delle varie caselle di controllo posti a sinistra delle varie descrizioni. Essi servono per effettuare o meno la rigenerazione nel disegno degli oggetti dipendenti da quelle variabili. Se sono tutti disattivati allora il nuovo fattore di scala verrà applicato solo ai nuovi elementi creati nel disegno, non vengono cioè modificate le entità esistenti nel disegno. Se invece si attivano le caselle di controllo allora vengono rigenerate tutte le entità dipendenti dalle dimensioni dei pulsanti attivati.

Rappresentazioni Muri e Oggetti

E' possibile rigenerare le stratificazioni dei muri e la rappresentazione degli oggetti. E' sufficiente uscire con le caselle relative attivate.

Converted from CHM to HTML with chm2web Pro 2.85 (unicode)