Scelta di un oggetto parametrico

Esistono vari modi per scegliere oggetti parametrici. E’ possibile selezionare un oggetto dai menù, si può copiare un oggetto già esistente nel disegno oppure usare i comandi OGGETTO e OGGETTOF. L’inserimento di un oggetto parametrico inizia tipicamente selezionando l’oggetto dai menù di libreria.

Scelta di un oggetto parametrico

E' possibile scegliere l'oggetto sia dal menù a tendina sia dalla barra degli strumenti. Una volta che appare la finestra di selezione è possibile selezionare l'oggetto facendo click sull'immagine e selezionando Inserire o Parametri. Il pulsante Sostituire consente di sostituire l’oggetto selezionato ad altri oggetti nel disegno e il pulsante Tipologie consente di gestire le tipologie degli oggetti.

Copiare un oggetto dal disegno

Un'altro metodo comodo è quello di copiare l'oggetto selezionando uno esistente nel disegno. In questo modo si va subito all'inserimento senza passare attraverso la parametrizzazione.

Gli altri due metodi di scegliere un oggetto richiedono la conoscenza del nome del file di definizione. Il primo è il comando OGGETTO l'altro è OGGETTOF. Una volta scelto l'oggetto si passa alla parametrizzazione dell'oggetto.

 

Comando: OGGETTO

Nome di un file oggetto<ultimofile>:

Se si vuole inserire l’oggetto precedentemente inserito, basta un Invio, altrimenti si scrive il nome del nuovo oggetto. Per quanto riguarda il nome del file oggetto occorre scrivere un percorso completo (senza estensione .txt che viene aggiunta dal programma) oppure semplicemente un nome. In questo ultimo caso occorre che il file sia presente nel percorso di ricerca dei file di supporto. Se il file non viene trovato vi sarà l’emissione di un messaggio di errore. Un messaggio di errore può essere causato anche dalla presenza di errori nel file di definizione.

Il comando OGGETTOF consente di scegliere un oggetto mediante la finestra di dialogo di apertura file di Windows.

Finestra di selezione file oggetto

Converted from CHM to HTML with chm2web Pro 2.85 (unicode)