Preferenze per la generazione muri 3D

La scheda Muri 2D/3D della finestra di dialogo Preferenze contiene diverse opzioni per quanto riguarda il disegno dello schema distributivo 2D e la generazione dei muri 3D.

Preferenze generazione muri 3D

Opzioni inserimento aperture e disegno muri

Interruzione automatica

Se attivata vengono interrotte automaticamente le linee dei muri in pianta dopo l'inserimento di un'apertura.

Disabilita Osnap durante disegno muri

Anche se in ZWCAD lo snap ad oggetti è attivato durante il disegno dei muri viene comunque temporaneamente disattivato.

Disabilita Osnap durante inserimento aperture

Anche se in ZWCAD lo snap ad oggetti è attivato durante l'inserimento aperture nel muro viene comunque temporaneamente disattivato.

Inserimento aperture solo 3D

Opzione che va solitamente attivata durante l'inserimento delle aperture sovrapposte.

 

Opzioni disegno muri 3D

Chiusura superiore

E’ possibile attivare la generazione della chiusura superiore dei muri. In sostanza viene generata una superficie che chiude il muro in corrispondenza della sezione superiore. Questa funzione rallenta l’algoritmo e risulta utile solo se si vuole ottenere uno spaccato del modello tridimensionale. Per l’assemblaggio di più piani conviene disattivare la chiusura superiore. La chiusura superiore dei muri 3D funziona solo se la distribuzione presente su un determinato piano è chiusa. Fare click qui per maggiori informazioni. Se si attiva l'opzione chiusura superiore è possibile scegliere anche il colore della superficie di chiusura.

Opzioni di generazione 3d dei MuriSpigoli verticali muro curvo visibili

E’ possibile generare il modello dei muri curvi visualizzando o meno gli spigoli verticali dell’approssimazione del muro.

 

Layer dipendenti dal 2D

Le superfici dei muri 3D possono essere inserite su  layer differenti. La radice del nome viene letta automaticamente dal nome del layer delle entità del muro in pianta. Ciò consente di assegnare materiali differenti ai vari muri in fase di rendering. Se questa opzione rimane disattivata viene utilizzato un unico layer per la generazione dei muri 3D il cui nome ha radice "3DMURI".

Aggiornamento automatico muri 3D

E' possibile aggiornare automaticamente la rappresentazione 3d dei muri in seguito a modifiche sulle aperture e infissi. Se questa opzione non è attivata occorre manualmente rigenerare il modello 3d dei muri ogni volta che si rende necessario. La sua attivazione rende automatico l'aggiornamento dopo ogni modifica sulle forature compreso nuovi inserimenti e cancellazioni di forature esistenti. Ovviamente l'aggiornamento avviene solo se in precedenza è stato generato un modello 3d. Il programma memorizza nelle linee dello schema 2d il tipo di generazione che è stato effettuato.

 

Allineamento infissi

Questa opzione è mirata a dare maggiore flessibilità d'uso al programma, in particolare per quanto riguarda l'inserimento delle aperture nei muri. Non tutti trovano sempre confacente la soluzione della posizione dell'infisso che viene misurata per le porte dal filo muro interno del vano e per le finestre da quello esterno. Utilizzando queste opzioni è possibile personalizzare la modalità di lavoro.

Si tenga conto che un cambiamento delle opzioni all'interno dello stesso disegno, lascia inalterata l'opzione con la quale sono state inserite le aperture precedenti, nel senso che ogni apertura memorizza l'opzione con la quale è stata inserita e ne propone il relativo valore nel caso di modifica dell'oggetto.

Converted from CHM to HTML with chm2web Pro 2.85 (unicode)