Linee di discontinuità

Linee di discontinuitàLe linee di discontinuità permettono di introdurre dei vincoli dei quali il generatore del modello del terreno ne deve tener conto. Rappresentano i luoghi dei punti con quota nota. Le linee di discontinuità collegano due punti del piano quotato e impongono al sistema il coincidere di quella linea con un lato comune di due triangoli adiacenti. Le linee di discontinuità devono trovarsi su un layer specifico di nome ADDCDDTM e devono terminare sui punti del piano quotato. Il comando DDTM, analogo a quello per l'inserimento dei contorni, consente di inserire le linee di discontinuità ponendo le linee direttamente sul layer corretto e ponendo in automatico lo snap ad oggetti in modalità nodo di inserimento.

Comando:  DDTM

Punto iniziale:

Punto successivo oppure [Annulla] Invio per terminare:

....

Il comando permette con l'opzione [Annulla] di tornare indietro di un passo e terminare l'inserimento delle linee con in Invio.

Converted from CHM to HTML with chm2web Pro 2.85 (unicode)