Sistema per il computo metrico

Il sistema di computo metrico è un modulo completamente integrato con AddCAD. Esso permette il prelievo automatico delle misure di diverse voci di contabilizzazione e l’estrazione di file in vari formati per una lettura da parte dei più diffusi programmi di gestione e stampa dei computi metrici. La caratteristica ed il salto qualitativo compiuto nella realizzazione di questo sistema risiede nel fatto che non vengono estratte delle quantità, ma le misure e le formule che concorrono al risultato quantitativo.

Da un punto di vista algoritmico, i pilastri principali del sistema sono un calcolatore di facciate utilizzato da AddCAD già per altri scopi e un analizzatore di poligoni, quest’ultimo in grado di decomporre poligoni complessi in rettangoli e triangoli in base alle solite priorità di decomposizione. Da un punto di vista dell’usabilità e dell’interfaccia utente il sistema risulta abbastanza semplice. Il tutto viene svolto all’interno di finestre di dialogo. Ciò semplifica e rende intuitive le varie operazioni.

Anticipiamo che non è possibile estrarre tutto il computo metrico per la realizzazione di un’opera complessa. Il nostro scopo è l’estrazione di una serie di voci ricavabili dal progetto grafico. Infatti in automatico possono essere estratte le formule per muri, pavimenti, intonaci, infissi, coperture e battiscopa. In maniera semiautomatica è possibile estrarre le formule per i rivestimenti e gli elementi architettonici parametrici.

L’intera procedura per l’estrazione del computo si articola nei seguenti passi.

  1. Definizione delle voci di contabilizzazioni (articoli).

  2. Elaborazione delle espressioni

  3. Estrazione del file di interscambio

Per l’intera procedura di computo metrico esiste un solo comando: DDCOMP.

Finestra di dialogo Computo MetricoIl comando DDCOMP apre una finestra di dialogo dove possiamo vedere l’elenco delle descrizioni delle voci di contabilizzazione con le quantità e i pulsanti funzionali del comando.

Se si esce con OK tutte le modifiche vengono salvate nel disegno. Se si esce con Annulla tutte le modifiche apportate nella corrente sessione di DDCOMP verranno scartate. I pulsanti a destra non sempre sono tutti abilitati. L’abilitazione di questi pulsanti dipende dallo stato di selezione degli articoli nell’elenco principale.

Cancella

Cancella una voce di computo dall'elenco.

Azzera

Azzera le quantità delle voci selezionate. Le espressioni calcolate vengono cancellate.

Definizione di nuove voci di computo

Il pulsante Nuova apre la finestra di dialogo per la definizione di nuove voci di computo.

Modifica descrizione voce di computo

Descrizione apre la stessa finestra di dialogo usata per definire nuove voci. Questa volta però viene data la possibilità di modificare la descrizione della voce di computo selezionata.

Elaborazione delle espressioni

Espressioni apre la finestra di dialogo delle espressioni che permette di gestire i commenti e le espressioni della voce selezionata.

Collegamento con altri programmi

Il pulsante Estrai permette di scrivere i file di estrazione. E’ possibile selezionare il formato del file e filtrare le voci che si vogliono estrarre.

 

Converted from CHM to HTML with chm2web Pro 2.85 (unicode)