Il modellatore di scale

Il disegno delle scale si è arricchito di un modellatore di scale in grado di disegnare scale con una ottima flessibilità. Indubbiamente l'approccio parametrico è caratterizzato da una grande semplicità, e indubbiamente sarà conveniente per quelle situazioni standard risolvibili con gli oggetti parametrici.

Il disegno delle scale con il modellatore parte fondamentalmente da quello che chiameremo modello di definizione. Il modello di definizione è costituito da entità linee ed archi che descrivono la forma in pianta delle scale. Il modello può essere generato manualmente, tracciando delle linee ed archi con ZWCAD Barre strumenti del modellatore di scaleoppure utilizzando un apposito comando che si chiama DEFSCALE. Il primo metodo è indubbiamente più flessibile, il secondo certamente più veloce.

Il comando DEFSCALE ha un'opzione che permette di passare subito alla generazione della scala oppure disegna le entità del modello di definizione e permette di intervenire manualmente con ZWCAD sul modello generato in automatico per maggiore flessibilità.

Il comando CREASCALA serve per creare una scala a partire da un modello di definizione. Dopo la selezione delle entità del modello il comando apre una finestra di dialogo dove è possibile scegliere tipo e parametri dimensionali della scala. Una volta assegnato i valori ai parametri il comando genera immediatamente la scala in tutte le sue rappresentazioni.

E' possibile intervenire su una scala presente nel disegno per modificarla. Con il comando ESCALA è possibile modificare i parametri e il tipo di scala. Con il comando MODELSCALA è possibile trasformare la scala per passare al suo modello di definizione iniziale.

I layer utilizzati dalle scaleI layer delle scale

I layer utilizzati dal modellatore di scale sono modificabili nella scheda Parametrico e Layer scale del comando preferenze di AddCAD. Consigliamo di cambiare i nomi dei layer solo per specifiche necessità è invece consigliabile attraverso il comando LAYERC di modificare gli attributi di generazione dei layer.

Le scale e le altre funzionalità di AddCAD

Le scale possono essere selezionate con i comandi di definizione e modifica coperture per la generazione del foro nel solaio. La dimensione del foro dipende dall'altezza passaggio impostato in fase di creazione della scala.

L'area sottostante la scala può essere detratta dal computo dei pavimenti dei vani. L'area dipende dal parametro Quota detrazione aree scale specificate nelle preferenze computo.

Le scale rappresentano anche un isola di tratteggio per il comando tratteggio pavimento e alle scale possono essere applicati corrimani con senza ringhiera.

Converted from CHM to HTML with chm2web Pro 2.85 (unicode)