Asseganzione proprietà materiali in VRLM

Nell'interfaccia addkad-VRLM di questa versione non vengono supportati materiali basati su texture e immagini.

L'impiego di questi tipi di materiali porta ad un rallentamento della velocità di animazione.

Ciò nonostante i risultati sono più che incoraggianti e con tutta probabilità nella prossima versione riusciremo ad implementare anche le texture.

I vari elementi del modello architettonico possono essere rappresentati utilizzando due colori e le caratteristiche di trasparenza, riflessione e lucentezza o levigatezza del materiale. Il primo è il colore del layer che viene utilizzato in VRML per il così detto 'colore diffuso' e un secondo colore selezionabile con il comando WRLMAT che tratteremo in questa pagina. Questo secondo colore in VRLM viene chiamato 'colore speculare'. Il calcolo delle ombre, tipico di un raytracer come POV-Ray, è inimmaginabile per un'animazione in VRLM data la mole di calcolo da fare. Gli effetti combinati dei due colori con le altre caratteristiche degli elementi del modello concorrono a realizzare una specie di gioco di ombre molto interessante.

Proprieta componenti del modello VRML

Si tenga conto che nel risultato complessivo il colore del layer che chiameremo colore diffuso è legato al valore di riflessione. E' questo il colore riflesso e quindi il colore dell'oggetto. Più è alta la riflessione più il contributo del colore diffuso è maggiore. D'altra parte il colore speculare è legato alla lucentezza dell'oggetto e cioè alla reazione alle luci inserite nel disegno nell'angolo di incidenza delle luci stesse. Maggiore è la lucentezza maggiore è il peso della luce speculare nei punti dove l'incidenza della luce è normale alla superficie. Di conseguenza giuoca un ruolo anche l'intensità degli elementi illuminanti e non ultimo il loro colore.

Il colore diffuso va assegnato con il comando DDLCOLOR (configurazione attributi layer di AddCAD). Con il comando WRLMAT è possibile assegnare il colore speculare sempre associandolo ai layer degli oggetti di AddCAD. Sempre ai layer di AddCAD è possibile associare gli altri parametri di riflessione, lucentezza e trasparenza.

Trasparenza

La trasparenza va ovviamente assegnata solo a quei layer che contengono elementi trasparenti, come ad esempio i vetri delle finestre e delle porte.

Luce osservatore

In genere i plug-in per VRLM inseriscono una luce proveniente dal punto di vista dell'osservatore. Questa luce ha lo scopo di visualizzare un modello 3D anche in mancanza di luci nel modello. Se invece inseriamo nella scena le luci realmente esistenti,  allora la luce dall'osservatore può solo sovrapporsi con effetti negativi

 

Converted from CHM to HTML with chm2web Pro 2.85 (unicode)