Esportazione in formato Vrml

Il notevole interesse di questo formato è dovuto al fatto che è uno standard ISO. Questo ha permesso la realizzazione di così detti Plug-in che installati sui vari Browser Internet permettono la visualizzazione e animazione di file scritti in questo formato. L'estensione dei nomi di questi file è wrl. Il comando per esportare file Vrml è chiamato infatti WRLOUT anche se non occorre mai digitarne il nome in quanto presente nelle Barre strumenti e nei menù.

Come si diceva, numerosi sono i plug-in presenti scaricabili liberamente, qui indichiamo due collegamenti tra i più famosi.

Cortona3D

CosmoPlayer

 

Il vantaggio di avere un plug-in nel browser è indubbiamente quello di poter aprire il file vrml anche se si trova su un server collegato a Internet. Tra l'altro le dimensioni di questi file per un disegno architettonico fatto con AddCAD consentono, con la velocità delle reti attuali, un download in tempo reale. Nessuno impedisce ovviamente di aprire il file sul nostro disco locale.

 

Il comando WRLOUT genera le seguenti richieste.

Comando: WRLOUT

<acquisizione cartella e nome file dove salvare il file wrl>

Selezionare apparecchio fotografico o INVIO per terminare:

Il comando dopo aver assegnato il nome al file, chiede di selezionare un numero a piacere di apparecchi fotografici di AddCAD. Questi apparecchi generano altrettanti punti di vista di default nel mondo vrml, selezionabili nel plug-in per iniziare da quel punto una navigazione nel modello.

Scelta punto di vista nei vari plug-in

 

Il punto di vista corrente all'interno di ZWCAD viene salvato con il nome Default.

La qualità complessiva del mondo VRML estratto dipende dalle

- impostazioni del colore del layer modificabile con il comando DDLCOLOR o LAYER di ZWCAD

- presenza di oggetti luci di colori e intensità appropriati

- impostazioni del colore speculare, riflessione, lucentezza e trasparenza.

Cosa viene esportato nel file VRML

Riepilogando possiamo dire che AddCAD considera l'intero modello tridimensionale realizzato con superfici 3dface, le entità utilizzata da AddCAD per realizzare il 3d. In questa versione non vengono considerati oggetti mesh e solidi di ZWCAD.

Le parti del modello 3d sui layer congelati non vengono esportate.

Nel file vengono inserite informazioni sui punti di vista selezionati. Le luci presenti nel disegno vengono tutte trasferite nel file e concorrono ad illuminare il mondo VRML. Infine viene impostata anche l'opzione di attivazione luce osservatore.

Converted from CHM to HTML with chm2web Pro 2.85 (unicode)