Panoramica dei Layout

Navigation:  Guida > Layout, Stampa e pubblicazione di disegni > Creazione di Layout di Disegno con più viste >

Panoramica dei Layout

Previous pageReturn to chapter overviewNext page

 

logo


Panoramica dei Layout


 


Un layout rappresenta una pagina stampata sulla quale sono visualizzate una o più viste modello. ZWCAD prevede due ambienti di lavoro collaterali come la scheda Modello e la scheda Layout. È possibile creare modelli tematici sulla scheda Modello. Nella scheda Layout puoi impostare Snapshot multipli.

·        Abilita Area illimitata di disegno sulla scheda Modello. È possibile disegnare in scala 1:1, e definire quale unità si dovrà utilizzare come unità di misura del disegno (ad esempio Pollici per disegnare delle staffe oppure metri per disegnare dei ponti).

·        Il foglio da disegno virtuale è accessibile nella scheda Layout. Quando si impostano i layout, il disegno può essere visualizzato come formato del foglio. Un layout rappresenta una pagina stampata ovvero il cosiddetto spazio carta.

Puoi ottenere gli oggetti creati nello spazio modello e visualizzati sullo spazio carta attraverso la creazione di finestre multiple. Ed è possibile creare quote ed altri oggetti geometrici nei layout. Ogni finestra è in grado di visualizzare gli oggetti nello spazio modello nella proporzione specificata.

Il sistema fornisce due layout di default, chiamati layout 1 e layout 2. È possibile creare tanti layout quanti ne vuoi, con varie dimensioni e impostazioni della pagina per ogni layout. Se lavori con un file di template, la configurazione di default dei layout può essere diversa.

Quando crei un disegno, gran parte del lavoro lo svolgi sulla scheda Modello. Ogni disegno che crei può contenere numerosi layout che simulano la carta sulla quale stamperai una copia del disegno. Ognuno di questi layout è stato creato su una scheda Layout. Puoi preparare un layout separato per ogni modo in cui vuoi stampare il disegno. Il layout permette di organizzare diverse viste per stabilire quale parte del disegno stampare e in quale scala.

Utilizza questi passaggi generali per preparare il disegno per la stampa di layout multipli:

1.        Crea il tuo disegno nella scheda Modello.

2.        Crea un nuovo layout. Puoi utilizzare una scheda esistente Layout1 o Layout2, oppure puoi creare una nuova scheda Layout.

3.        Crea almeno una finestra di layout della scheda Layout. Utilizza ogni finestra per stabilire quale parte del disegno stampare e in quale scala.

4.        Specifica le impostazioni aggiuntive per il layout, come la scala del disegno, l'area di stampa, le tabelle di stili di stampa, e altro ancora.

5.        Stampa il disegno.

 

 

È possibile, cliccando con il tasto destro sulla scheda Layout, selezionare Nuovo per creare un nuovo layout, e anche importare un layout dal modello.

Le opzioni del menu di scelta rapida sono elencate come segue:

·        Nuovo: Crea dei nuovi layout.

·        Cancella: Rimuove dei layout specifici.

·        Rinomina: Rinomina un layout.

·        Copia e Sposta: Crea copie del layout selezionato e riorganizza i layout nella scheda layout.

·        Da Modello: Importa un layout da un file template.

Lavorare con lo Spazio Modello e con lo Spazio Carta

Lo spazio Modello è generalmente utilizzato per la progettazione, la creazione e la modifica dei disegni. I preparativi per la stampa sono di solito effettuati sullo spazio Carta per i disegni i cui layout sono vicini agli effetti di stampa.

Quando si avvia una sessione di disegno, l'area di lavoro iniziale si chiama spazio Modello. Lo spazio Modello è un'area in cui si creano oggetti bidimensionali e tridimensionali basati sui sistemi di coordinate World Coordinate System (WCS) oppure Sistema di Coordinate Utente (UCS). È possibile visualizzare e lavorare nello spazio Modello mentre si utilizza la scheda Modello.

La visione di questa area è costituita da una singola finestra che riempie lo schermo. È possibile creare visualizzazioni aggiuntive nella scheda Modello, chiamate finestre, che possono mostrare la stessa vista oppure diverse viste bidimensionali o tridimensionali. Ognuna delle viste viene visualizzata in modalità segmentata. Nella scheda del modello, è possibile lavorare in una sola di queste finestre alla volta, ed è possibile stampare solo la finestra corrente.

ZWCAD fornisce un'area aggiuntiva di lavoro, denominata spazio Carta. I contenuti dello spazio Carta rappresentano i layout della carta del disegno. In questa area di lavoro, puoi creare e organizzare diverse viste del modello in modo simile quello in cui organizzi i dettagli dei disegni oppure le viste ortogonali di un modello in un foglio di carta.

È possibile visualizzare e lavorare nello spazio Carta mentre si utilizza una scheda Layout. Ogni vista o finestra di layout, che si crea nello spazio Carta fornisce una finestra del disegno nello spazio Modello. È possibile creare una o più finestre di layout. Puoi inserire finestre di layout in qualunque punto dello schermo, i loro contorni possono essere modificabili o meno, ed è possibile stamparli tutti nello stesso momento.

Non hai bisogno di utilizzare lo spazio Carta per stampare il disegno, ma questo offre diversi vantaggi:

·        Stampa lo stesso disegno con le diverse impostazioni di stampa che salverai con ogni layout, ad esempio: i file di configurazione della stampante, gli stili di stampa delle tavole, le impostazioni dello spessore della linea, la scala di disegno e altro ancora.

·        Per un unico layout, crea finestre di layout multiple per stampare il modello secondo diversi punti di vista e diverse scale.

Puoi attivare o disattivare lo spazio Modello e lo spazio Carta cliccando sulle schede e puoi creare finestre nella scheda di layout corrente per ottenere uno spazio Modello per effettuare delle ulteriori manipolazioni. Se non è previsto stampare più finestre, è possibile stampare il disegno direttamente dallo spazio Modello.

La scheda Layout è in grado di effettuare le impostazioni di stampa relative. Lo spazio Carta viene fornito in ogni opzione di layout, permette di creare finestre e di specificare le impostazioni di pagina ad esempio il formato della carta, l'orientamento e la posizione che possono essere salvati insieme al layout.

È possibile salvare e nominare l'impostazione della pagina e applicarla ad altri layout. È inoltre possibile creare nuovi layout mediante file template di layout esistenti (DWT o DWG).

Cliccando sulla scheda Modello, puoi visualizzare e modificare gli oggetti nello spazio Modello. Il puntatore a croce si attiva sull'intera area del disegno. Indicato come segue:

130101a

Visualizzazione e modifica degli oggetti nello spazio Modello dalla scheda MODELLO.

130101b

Per visualizzare e modificare gli oggetti dello spazio Modello nella finestra creata nella scheda layout, puoi fare doppio clic sulla finestra di layout. Il puntatore a croce e la traccia verranno evidenziati nella finestra corrente.

130101c

Per cambiare la finestra corrente con un'altra, clicca sulla finestra desiderata e premi CTRL+R per scorrere tutte le finestre.

·        Crea un modello del soggetto nella scheda Modello.

·        Clicca la scheda Modello.

·        Specifica le impostazioni di layout della pagina come: dispositivo di stampa, formato della carta, area di stampa, scala di stampa e orientamento del disegno.

·        Crea un nuovo layer da utilizzare per le finestre di layout.

·        Crea le finestre di layout e posizionale nel layout.

·        Imposta l'orientamento, la scala e la visibilità dei layer per la vista di ogni finestra di layout.

·        Spegni il layer contenente le finestre di layout.

·        Stampa il tuo layout.

 

 

Riferimento Comandi

LAYOUT: Crea e modifica i layout di disegno

SPAZIOM: In un layout, passa dallo spazio Carta allo spazio Modello in una finestra di layout

FINMUL: Crea e controlla le finestre di layout

SPAZIOC: Consente di passare in una finestra dallo spazio Modello allo spazio Carta

VPORTS: Crea finestre multiple

LAYERFIN: Imposta la visibilità dei layer all'interno delle finestre

Riferimento Variabili di Sistema

CTAB: Restituisce il nome della tabella corrente (modello o layout) nel disegno

CVPORT: Imposta il numero identificativo della finestra corrente

MAXACTVP: Imposta il numero massimo di finestre attive contemporaneamente in un layout

PLOTROTMODE: Controlla l'orientamento delle stampe