Modifica dello Stile di Quota

Navigation:  Guida > Quote e Tolleranze > Modifica di Quote Esistenti >

Modifica dello Stile di Quota

Previous pageReturn to chapter overviewNext page

 

logo


Modifica dello Stile di Quota


 


Utilizzando lo stile di quota puoi modificare tutte le proprietà degli oggetti di quota presenti nel disegno. E' possibile modificare temporaneamente una variabile del sistema di quotatura senza modificare lo stile di quota corrente.

Quando si creano quote il sistema, il sistema applica per default uno stile di quota corrente. La quota creata rimane in questo stile a meno che non venga applicato un nuovo stile di quota oppure non venga impostato di ignorare lo stile di quota.

Puoi inoltre modificare lo stile di quota corrente e applicarlo a quote già esistenti. Se uno stile di quota è cambiato, la quota associata a quello stile si aggiorna automaticamente.

Ignorare uno stile di quota

Una modifica locale dello stile è una modifica apportata a impostazioni specifiche dello stile di quota corrente, che consiste nel modificare una variabile di quota senza modificare lo stile di quota corrente. Puoi definire nelle seguenti situazioni quando ignorare lo stile di quota:

·        Per le singole quote, potrebbe essere necessario modificare alcune proprietà (modifiche locali), per rimuovere le linee di estensione o per modificare il posizionamento del testo e delle punte di freccia, in modo che non si sovrappongano alla geometria del disegno senza creare uno stile di quota diverso.

·        Puoi apporre modifiche locali allo stile di quota corrente. Le modifiche locali create verranno applicate a tutte le quote create nello stile di quota incluso quello ignorato, finché non vengono eliminate o salvate in un nuovo stile oppure finché non verrà impostato come corrente un nuovo stile. Per esempio, cliccando il tasto 'Ignora' nella finestra di dialogo Gestione dello stile di quota, e modificando il colore delle linee di estensione nella scheda Linee, lo stile di quota corrente rimane invariato. Tuttavia, il nuovo valore del colore viene memorizzato con la variabile di sistema DIMCLRE. Le linee di estensione della quota creata vedranno l'applicazione del nuovo colore. Puoi salvare le modifiche locali di stile impostandole come stile di quota corrente.

Alcune caratteristiche della quota, essendo comuni ad un disegno o ad uno stile di quotatura, possono essere considerate impostazione di stile permanenti, altre vengono applicate caso per caso e possono essere applicate in modo più efficace come modifiche locali. Per esempio, un disegno spesso utilizza un unico tipo di punta della freccia, pertanto è opportuno definire il tipo di punta della freccia come parte dello stile. Inoltre la soppressione delle linee di estensione in genere viene applicata caso per caso ed è più opportuno considerarla come una modifica locale dello stile.

Le modifiche locali vengono applicate alla quota creata e a tutte lo quote successive, fino a che non viene tolta l'impostazione o impostato un altro stile come corrente.

 

 

Riferimento Comandi

DIMMODILOCALE: Controlla le modifiche locali alle variabili di sistema utilizzate nelle quote selezionate

DIMSTYLE: Crea e modifica stili di quota

PROPRIETÀ: Controlla le proprietà di oggetti esistenti

Variabili di Sistema

DIMCLRD: Assegna colori alle linee di quota, alle teste di freccia, e alle linee quota direttrici

DIMSTYLE: Visualizza lo stile di quota corrente