Lavora con oggetti Proxy

Navigation:  Guida > Condivisione di dati tra disegni e applicazioni > Lavora con dati in altri formati >

Lavora con oggetti Proxy

Previous pageReturn to chapter overviewNext page

 

logo


Lavora con oggetti Proxy


 


Quando l'applicazione Estensione del Runtime che ha creato l'oggetto personalizzato non è disponibili per ZWCAD o per altre applicazioni host, viene utilizzato un oggetto proxy come sostituto di un oggetto personalizzato. In seguito l'oggetto personalizzato sostituisce l'oggetto proxy se l'applicazione è disponibile nel programma ZWCAD.

Rispetto agli oggetti personalizzati corrispondenti, agli oggetti Proxy vengono assegnate capacità significativamente ridotte. La misura in cui gli oggetti proxy possono essere modificati dipende dall'applicazione Estensione di Runtime. Per esempio, determinare se cancellare o spostare un oggetto o modificare le proprietà dell'oggetto potrebbe essere possibile o meno su un oggetto proxy in funzione dell'applicazione che lo ha creato.

Una finestra di dialogo Proxy sarà visualizzata quando apri un disegno. La finestra mostra il numero totale di oggetti proxy nel disegno (sia grafici che non grafici) e il nome dell'applicazione mancante e fornisce ulteriori informazioni in merito al tipo di oggetto proxy e allo stato di visualizzazione. Puoi controllare la visualizzazione degli oggetti proxy con la finestra di dialogo.

Modifica gli oggetti proxy

E' possibile accedere, visualizzare e anche realizzare le seguenti modifiche agli oggetti proxy:

·        Cancella oggetti proxy.

·        Selezione rapida degli oggetti proxy.

·        Definire il riferimento di blocco con oggetti proxy, inserire disegni e riferimenti di blocco con oggetti proxy ed esplodere.

·        Esportare e visualizzare anteprima di stampa degli oggetti proxy.

·        Operazioni di editing come SPOSTA, COPIA, SPECCHIA.

 

 

Riferimento Comandi

Nessuna

Riferimento Variabili di Sistema

PROXYGRAPHICS: Specifica se le immagini degli oggetti sostitutivi vengono salvati nel disegno

PROXYNOTICE: Visualizza un avviso quando viene creato un oggetto sostitutivo

PROXYSHOW: Controlla la visualizzazione degli oggetti sostitutivi nel disegno

PROXYWEBSEARCH: Specifica in che modo il programma verifica la presenta degli attivatori per gli oggetti