Definire e nominare il sistema di coordinate utente

Navigation:  Guida > Coordinate e Sistemi di coordinate > Controllo del Sistema di Coordinate Utente >

Definire e nominare il sistema di coordinate utente

Previous pageReturn to chapter overviewNext page

 

logo


Definire e nominare il sistema di coordinate utente


 


Un disegno può contenere un numero di sistemi di coordinate a scelta e questi possono essere chiamati con nomi appropiati scelti in modo da ricordare il modo in cui vengono utilizzati nel disegno.

NOTA Nomi nuovi di sistemi di coordinate o sistemi rinominati in ZWCAD possono avere al massimo 31 caratteri e non includono gli spazi.ZWCAD will, however, display longer coordinatesystem names and names containing spaces.

Come definire nuovi sistemi di coordinate utente

1.        Scegli Strumenti > Nuovo UCS.

2.        Scegli che tipo per creare un sistema UCS.

3.        Crei un sistema UCS a seconda dei solleciti.

UCS barra degli strumenti

new

Riga di comando UCS

 

 

Come cambiare il nome del sistema delle coordinate utente nel disegno corrente

1.        Scegli Strumenti > Nuovo UCS.

2.        Clic destro nel nome del sistema UCS d'interesse e selezionare rinomina.

3.        Digita un nuovo nome.

4.        Clicca il bottone OK.

UCS barra degli strumenti

new

Riga di comandoDDUCS

 

 

Riferimento comandi

UCS: Gestisce il sistema di coordinate utente

ICONAUCS: Gestisce il sistema di coordinate utente

UCSMAN: Gestisce definiti sistemi di coordinate utente

Riferimento di variabili di sistema

ERRNO: Mostra il numero del codice errore appropriato quando una chiamata ad una funzione AutoLISP causa un errore che ZWCAD identifica

PUCSBASE: Memorizza il nome del sistema UCS che definisce l'origine e l'orientamento delle impostazioni ortogonali UCS solamente nello spazio carta.

UCSFOLLOW: Genera una vista piana ogni qual volta si cambia da un sistema UCS ad un altro

UCSNAME: Memorizza il nome del sistema di coordinate corrente per la finestra corrente nello spazio corrente.

UCSORG: Memorizza il punto d'origine del sistema di coordinate corrente per la finestra corrente nello spazio corrente.

UCSXDIR: Memorizza la direzione X del sistema UCS corrente per la finestra corrente nello spazio corrente.

UCSYDIR: Memorizza la direzione X del sistema UCS corrente per la finestra corrente nello spazio corrente.

UCSICON: Mostra l'icona UCS per la finestra corrente usando bitcode

UCSVP: Determina se l'UCS nelle finestre attive rimane fisso o cambia per riflettere l'UCS della finestra correntemente attiva