Creazione e Inserimento dei Blocchi

Navigation:  Guida > Blocchi, Attributi e Xrif >

Creazione e Inserimento dei Blocchi

Previous pageReturn to chapter overviewNext page

 

logo


Creazione e Inserimento dei Blocchi


 


Di solito, i blocchi sono costituiti da oggetti diversi combinati che è possibile inserire in un disegno e manipolare come un unico oggetto. Un blocco può essere costituito da oggetti visibili come linee, archi e circonferenze, e anche da dati visibili o invisibili chiamati attributi. I blocchi vengono memorizzati come parte del file di disegno.

I blocchi possono aiutare a organizzare meglio il lavoro, a creare e rivedere velocemente i disegni, e a ridurre le dimensioni del file di disegno. Dopo aver creato un blocco con più oggetti, salvalo una una prima volta, ciò consente di risparmiare spazio su disco. È possibile modificare la definizione di blocco per revisionare velocemente un disegno, e quindi aggiornare tutte le istanze del blocco.

Se si inserisce un blocco che contiene oggetti originariamente disegnati sul layer 0 con un colore e un tipo di linea assegnati DALAYER, questo viene posizionato sul layer corrente e assume il colore e il tipo di linea del layer corrente. Se si inserisce un blocco che contiene oggetti originariamente disegnati su altri livelli oppure con colori o tipi di linea specifici, il blocco mantiene le impostazioni originali.

Se si inserisce un blocco che contiene oggetti con un colore e un tipo di linea originariamente assegnati DABLOCCO, e il blocco stesso ha un colore e un tipo di linea assegnati DALAYER, quegli oggetti adottano il colore e il tipo di linea del layer su cui vengono inseriti. Se al blocco viene assegnato un colore o un tipo di linea specifici, come rosso o tratteggiato, quegli oggetti adottano tali qualità.

Quando all'interno di un nuovo blocco che si sta creando, si includono altri blocchi, questa procedura viene chiamata nidificazione. La nidificazione è utile quando si desidera unire e includere piccoli componenti, come dadi e bulloni, in un gruppo più grande e si ha la necessità di inserire più istanze di questo gruppo in un disegno ancora più grande.

 

 

Argomenti trattati in questa sezione:

·        Creazione di un Blocco

Un blocco può essere costituito da oggetti disegnati su più layer con proprietà diverse. Per creare i blocchi è possibile utilizzare diversi metodi.

·        Creazione di File di Disegno da utilizzare come Blocchi

I file di disegno singoli sono facili da creare e gestire come fonte di definizione di un blocco. Si possono inserire, come blocchi, in altri disegni.

·        Inserimento di Blocchi

Quando si inserisce un blocco, si crea un riferimento di blocco e si specifica la sua posizione, la scala e la rotazione.

·        Controllo delle proprietà del colore e dei tipi di linea nei blocchi

In un blocco inserito, gli oggetti possono mantenere le loro proprietà originali, possono ereditare le proprietà dal layer su cui sono inseriti, oppure possono assumere le proprietà impostate come correnti nel disegno.

·        Modifica della Definizione di Blocco

È possibile modificare una definizione di blocco o un riferimento di blocco già inseriti nel disegno.