Creazione di immagini renderizzate

Navigation:  Guida > Controllo Viste Disegno > Utilizzo di strumenti di visualizzazione 3D >

Creazione di immagini renderizzate

Previous pageReturn to chapter overviewNext page

 

logo


Creazione di immagini renderizzate


 


Crea un'immagine renderizzata del tuo disegno, rimuovi le linee nascoste e poi crea delle ombreggiature per le superfici come se fossero illuminate da diverse sorgenti di luce.

L'immagine renderizzata viene visualizzato sopra la finestra di disegno ed è visualizzata in maniera incrementale durante la procedura. In qualsiasi momento durante il processo, puoi annullare il rendering premendo il tasto Esc. Una volta visualizzata l'immagine, questa verrà sovrascirtta se esegui uno zoom o una panoramica o se si apre un'altra finestra sopra alla finestra di ZWCAD. L'immagine può essere ridisegnata (senza dover essere ricalcolata) usando il comando "Visualizza Ultima Immagine" nella finestra Impostazioni Render. L'immagine renderizzata può inoltre essere salvata su un file dalla finestra Impostazioni Render.

Render

Il comando Render avvia il rendering e genera un'immagine renderizzata del disegno corrente. Il comando genera un'immagine di qualità inferiore rispetto all'immagine che si può generare con il comando Render pieno, ma il calcolo e la visualizzazione risultano più veloci. Il comando Render non include effetti d'ombra o riflessi, questi ultimi invece sono inclusi nel comando Render pieno.

Render pieno

Il comando Render pieno avvia il rendering e genera un'immagine renderizzata del disegno corrente. Il comando Render pieno genera un'immagine di qualità superiore che include effetti d'ombra, trasparenze e riflessi.

Il Render pieno può creare una base su cui visualizzare il tuo modello, se questa non è già presente, in modo che non appaia sospeso nello spazio. Uno sfondo viene automaticamente aggiunto all'immagine. Puoi utilizzare uno sfondo che mostra un cielo con delle nuvole oppure puoi utilizzare una grafica raster personale e importarla nel progetto, ad esempio potresti utilizzare un muro di pietra come sfondo rendendo l'immagine più realistica.

I raggi di luce proveniente da fonti immaginarie vengono tracciati e riflessi attraverso le superfici del tuo modello utilizzando un processo chiamato ray tracing. Il ray tracing determina dove cascano le ombre e come appaiono i rilfessi su materiali luminosi come il metallo e il vetro. Puoi modificare le proprietà di riflessione dei materiali che compongono il tuo modello in modo da controllare il modo in cui i raggi di luce vengono riflessi.

Per creare velocemente un'immagine renderizzata, utilizza uno dei seguenti metodi

·        Scegli Visualizza > Render > Render.

·        Sulla barra degli strumenti Render, clicca sullo strumento Render.

·        digita render e premi Invio.

Per creare un'immagine completamente renderizzata, utilizza uno dei seguenti metodi

·        Scegli Visualizza > Render > Render pieno

·        Sull barra degli strumenti Render, clicca sullo strumento Render pieno.

·        Digita renderfull e premi Invio.

 

 

Riferimento Comandi

RENDER: Crea un'immagine renderizzata.

RENDERFULL: Crea un'immagine renderizzata in maniera completa.

MATERIALI: Assegna materiali ai modelli.

SFONDO: Imposta lo sfondo per un'immagine renderizzata.

LUCE: Assegna luci per la scena.

RPREF: Definisce le impostazioni usate per il render immagini.

Riferimento Variabili di Sistema

FACETRATIO: Controlla il rapporto prospettico per le sfaccettature dei solidi conici e cilindrici.