Coordinate

Navigation:  Guida > Coordinate e Sistemi di coordinate >

Coordinate

Previous pageReturn to chapter overviewNext page

 

logo


Coordinate


 


Quando il comando ti sollecita per un punto, puoi specificare in un disegno utilizzando il mouse o altri sistemi di puntamento o puoi inserire i valori delle coordinate nel sollecito del comando.I valori delle coordinate includono coordinate 2D e coordinate 3D. Puoi digitare le coordinate 2D sia come assi cartesiani (X, Y) sia come coordinate polari.Puoi anche localizzare con coordinate di tipo cartesiane, cilindriche e sferiche.

Un sistema di coordinate cartesiane ha 3 assi X, Y e Z. Sistemi di coordinate differenti (2D o 3D) determinano differenti rappresentazioni delle coordinate ((x, y) o (x, y, z)).Un valore di coordinata indica la distanza del punto (in unità) e la direzione lungo l'asse X, Y e Z relative al sistema di coordinate con origine (0, 0) or (0, 0, 0). In aggiunta puoi digitare una relativa coordinata muovendo il cursore per specificare la direzione e poi inserendo direttamente una distanza.

Con entrambi le coordinate polari e cartesiane, puoi digitare coordinate assolute basate all'origine o coordinate relative all'ultimo punto specificato.

Le coordinate possono essere misurate con annotazioni scientifiche, decimali, d'ingegeneria, architettoniche e frazionali.E l'angolo può essere misurato in gradi, radianti, unità topografiche o minuti e secondi.Puoi controllare questi formati di misura nella finestra di dialogo "unità disegno".

Il comando visualizzazione coordinate nella barra di stato di ZWCAD visualizza come coordinte la posizione del cursore corrente, in fondo alla finestra ZWCAD.

060100a

Variabile di sistema COORDS contolla i tipi di coordinate visualizzate.

·        Quando COORDS è impostato a 0, si aggiorna solo quando specifichi un punto.

·        Quando COORDS è impostato a 1, si aggiorna non appena muovi il cursore.

·        Quando COORDS è impostato a 2, aggiorna coordinate assolute quando muovi il cursore e visualizzi l'angolo dall'ultimo punto quando sollecitato per una distanza e un angolo.

 

 

Argomenti in questa sezione:

·        Inserimento delle coordinate 2D

Quando lavori in due dimensioni, specifichi punti nel piano xy. Puoi specificare qualsiasi punto come una coordinata assoluta (o coordinata cartesiana), usando le coordinate esatte x e y relative all'origine (le coordinate (0,0) dove si intersecano i due assi), o come coordinate relative in relazione al punto precedente. Puoi inoltre specificare punti usando coordinate polari relative o assolute, che localizzano i punti usando una distanza e un angolo.

·        Utilizzo delle coordinate tridimensionali

Specificando le coordinate in tre dimensioni spaziali è simile a lavorare in due dimensioni, eccetto per il solo fatto che viene utilizzato l'asse Z per localizzare le coordinate.Coordinate in tre dimensioni vengono rappresentate in formato (2,3,6).

·        L'uso dei filtri delle coordinate

I filtri punto forniscono un metodo un metodo per localizzare un punto in un disegno relativo ad un altro punto senza specificare le intere coordinate.