Controllo del Sistema di Coordinate Utente

Navigation:  Guida > Coordinate e Sistemi di coordinate > Controllo del Sistema di Coordinate Utente >

Controllo del Sistema di Coordinate Utente

Previous pageReturn to chapter overviewNext page

 

logo


Controllo del sistema di coordinate utente


 


Puoi usare il sistema di coordinate utente per il comodo inserimento di coordinate e per stabilire i piani del disegno.

Controllo del sistema di coordinate utente (UCS) in 2D

In ZWCAD, ci sono due sistemi di coordinate: sistema di coordinate mondiale (WCS) e il sistema di coordinate utente (UCS). WCS è un sistema di coordinate fisso dove l'asse X è orrizontale e l'asse Y è verticale.L'origine (0, 0) è l'intersezione tra gli assi X e Y nell'angolo in basso sinistra del disegno.Puoi definire un sistema UCS basato su un sistema WCS. UCS può essere rimosso, questo aiuta a modificare facilmente particolari sezioni del tuo disegno.Allo stesso tempo puoi ruotare il sistema UCS per specificare punti in 3D o ruotare viste.Quando fai ruotare un sistema UCS le modalità, Snap, Griglia, e Orto ruotano tutte in linea con il nuovo UCS.

In effetti inserisci i valori delle coordinate del sistema UCS corrente. Ci sono diversi metodi per riposizionare l'UCS, vedi qui di seguito:

·        Sposta il sistema UCS definendo una nuova origine.

·        Allinea il sistema UCS con un oggetto esistente o con una direzione di vista corrente.

·        Ruota l'UCS corrente attorno ai suoi assi.

·        Ripristina l'UCS salvato.

Puoi nominare un UCS definito e poi ripristinarlo quando ti serve.L' opzione UCS precedente può fino agli ultime 10 sistemi di coordinate nella sessione corrente. Puoi eliminare un UCS denominato quando vuoi se non ti serve.Un UCS può anche essere ripristinato perché coincida con il WCS.

Utilizzo dei sistemi di coordinate mondiale e utente in 3D

Può essere d'aiuto per creare modelli 3D controllando il sistema UCS.

Come utilizzare i sistemi di coordinte mondiale e utente

In uno spazio 3D, ci sono entrambi il sistema fisso WCS e il sistema mobile UCS.

Quando lavori in 3D, l'UCS mobile può aiutarti nell'inserire facilmentec oordinate, predisporre disegni piani e impostare viste.Nemmeno spostando o ruotando l'UCS cambia la tua finestra.I soli cambiamenti riguardano l'orientamento e are the orientation and tilt of the coordinate system.

Quando lavori in 3D, puoi semplificare la creazione di oggetti 3D riposizionando il sistema UCS. Per riposizionare il sistema UCS cambia il punto d'origine e l'orientamento del paino XY e l'asse Z.In uno spazio 3D puoi posizionare e orientare un sistema UCS in qualsiasi modo.

Solo un UCS alla volta può essere reso come sistema di coordinate corrente e tutte le coordinate inputate e visualizzare sono relative al sistema UCS corrente. Se apri finestre multiple, il sistema UCS corrente si applica su tutte le finestre aperte.Se la variabile di sistema UCSVP è accesa, puoi salvare un sistema UCS insieme alla finestra e automaticamente riprisitnare il sistema UCS ogni volta che rendi la finestra corrente.

Per disegnare in un spazio 3D, devi specificare i valori delle coordinate X, Y e Z in qualsiasi sistema WCS o UCS. La seguente figura visualizza gli assi X, Y e Z del sistema WCS.

060206a

In generale, il WCS e l'UCS coincidono con l'un l'altro, questo significa che i loro assi e punti di origine si sovrappongono esattamente.Non importa quante volte riposizioni il sistema UCS, puoi sempre utilizzare l'opzione mondiale del comando UCS per rendere il sistema conicidente con il WCS.

Controllo del sistema di coordinate utente in 3D

Puoi riposizionare il sistema UCS cambiano la posizione del punto d'origine e orientamento del piano XY e dell'asse Z. In un spazio 3D puoi posizione e orientare il sistema UCS dove vuoi.In addition, you can define, save, and recall as many UCSs as you like. Both entering coordinate and drawing are processed in the current UCS.

Con il riposizionamento dell'UCS, puoi acquisire esattamente il posizionamento del punto 3D allineando il sistema di coordinate con la geometria esistente.

Nella sessione corrente, se sono attive viste multiple, puoi assegnare un sistema differtente UCS a ciascuna finestra.Se la variabile di sistema UCSVP è accesa, puoi salvare il sistema UCS insieme con la finestra e automaticamente ripristinare l'UCS ogni volta che rendi la finestra corrente.Quando la variabile di sistema UCSVP è accesa, ciascun UCS può avere un origine differente e un orientamento che dipende dalla costruzione.

Definire il posizionamento del sistema UCS

Puoi definire il sistema UCS in diversi modi:

·        Specifica una nuova origine, un nuovo piano XY o un nuovo asse Z.

·        Allinea il nuovo UCS con un oggetto esistente.

·        Allinea il nuovo UCS con la direzione di vista corrente.

·        Ruota l'UCS corrente attorno a qualsiasi asse.

·        Applica una nuova Z-profondità a un UCS esistente.

·        Applica un UCS selezionando una faccia.

Utilizzo UCS preimpostati

Nella scheda UCS ortografici della finestra di dialogo UCS, il sistema elenca diversi sistemi di coordinate predefiniti dal quale puoi scegliere quello d'interesse.

Dopo aver specificato un sistema UCS, puoi controllare se scegliere una opzione predefinita sposta l'UCS relativo all'orientamento dell'UCS corrente o relativo al WCS di default. Se usi le opzioni, Ripristina, Mondo, o Precedente del comando UCS, le impostazioni fatte non saranno disponibili.

Cambia la elevazione di default

Il comando ELEV viene utilizzato per specificare una elevazione e uno spessore dell'estrusione per un nuovo oggetto.Puoi definire un piano di un disegno per il corrente UCS predisponendo l'elevazione corrente che può essere applicata a finestre inviduali in conginuta con la variabile di sistema. Entrambi, UCSA salvati o ripristinati in qualsiasi finestra sono determinati da questa variabile.Quando UCSVP è impostato a 1, le impostazioni differenti UCS sono salvate in finestre individuali e le impostazioni di elevazione sono salvate insieme ciascuna finestra in entrambi i layout spazio modello e spazio carta.

In generale l'elevazione è settata a 0 e puoi controllare il paino XY dell'UCS corrente utilizzando il comando UCS.

Cambia il sistema UCS nello spazio carta

Appena hai definito un nuovo sistema UCS in uno spazio modello, puoi anche definire un nuovo UCS nello spazio carta; tuttavia i sistemi UCS su spazio carta sono solo disponibili per la manipolazione del 2D.Anche se puoi inserire coordinate 3D in uno spazio carta, la visualizzazione dei comandi 3D come DVIEW, PLAN, and VPOINT. non è disponibile.

Il sistema può memorizzare le ultime 10 coordinate di sistema che erano state create nello spazio modello e nello spazio carta utilizzando l'opzione Precedente e il comando UCS.

Memorizzare e ripristinare il posizionamento UCS per nome

Puoi aver salvato e nominato il posizionamento degli UCS, ciascuno avente un punto origine e orientamento per diversi requisiti di costruzione. Puoi riposizionare, salvare e richiamare quanti orientamenti UCS richiedi.

Assegnare orientamenti di sistemi di coorinate utente alle finestre

Puoi creare finestre multiple per visualizzare diverse viste del tuo modello.For example, you can specify top, front, right side, and isometric views for viewports. You can also define a different UCS for each view to facilitate modifying objects in different views. Quando rendi la finestra corrente puoi utilizzare lo stesso UCS utilizzato l'ultima volta quando la finestra era corrente.

La variabile di sistema UCSVP controlla l'UCS in ogni finestra. Quando UCSVP è su una finestra, il sistema salva la finestra con l'UCS che è stato utilizzato per ultimo in quella finestra e ripristina l'UCS non appena la finestra è torna nuovamente corrente.Quando UCSVP è impostato a 0 in una finestra, il suo UCS coincide con l'UCS della corrente finestra.

Per esempio puoi impostare tre finestre: una con vista dall'alto, una con vista frontale e l'altra con vista isometrica.Se UCSVP è impostato a 0 nella finestra isometrica, l' UCS di quella dall'alto può essere applicata ad entrambi le finestre dall'alto e e isometrica.Quando la finestra dall'alto è resa corrente, l'UCS della finestra isometrica riflette l'UCS della finestra con vista dall'alto.Lo stesso vale se rendi corrente la finestra con vista frontale, l'UCS della finestra isometrica viene alternata in modo da coincidere con la finestra vista dall'alto.

La figura qui sotto indica quanto appena illustrato sopra.Nel quale disegno 1 riflette la finestra isometrica in alto a sinistra o le finestre in alto nel corrente UCS.

060206b

La seconda figura mostra il cambiamento che si ottiene quando la finestra in basso a sinistra o frontale vengono rese correnti.L'UCS nella finestra isometrica viene aggiornata per riflettere l'UCS nella finestra con vista dall'alto.

060206c

Controllo della visualizzazione dell'icona UCS

Di default l'icona UCS viene visualizzata nell'angolo in basso a sinistra della finestra corrente, l'icona indica il posizionamento e l'orientamento del corrente UCS. Puoi anche controllare se l'icona UCA venga visualizzata nel punto origine.Ci sono due tipi di icone UCS: Icona 2D e l'cona 3D.

060206d

La visualizzazione dell'icona 2D o 3D viene controllata dal comando ICONAUCS.Puoi visualizzare l'icona UCS nel nel punto origine dell'UCS per indicare l'origine e l'orientamento dell'UCS corrente utilizzando il comando ICONAUCS.

Una croce viene visualizzata se l'icona UCS viene visualizzata nell'angolo dell'UCS corrente; altrimenti non c'è nessuna croce nell'icona.

Se l'area di disegno ha finestre multiple, ciascuna visualizza la sua icona UCS.

Ci sono vari modi per visualizzare l'icona UCS, mostrati come segue, che aiutano a visualizzare l'orientamento del piano del disegno.

060206e

L'ICONAUCS può anche cambiare la dimesnione e il colore dell'icona UCS.

 

 

Riferimento Comandi

UCS: Gestice i sistemi di coordinate utente

ICONAUCS: Gestice i sistemi di coordinate utente

UCSMAN: Gestisce definiti sistemi di coordinate utente

 

Riferimento variabili di sistema

ERRNO: Mostra il numero del codice errore appropriato quando una chiamata ad una funzione AutoLISP causa un errore identificato da ZWCAD

PUCSBASE: Memorizza il nome dell'UCS che definisce l'origine delle impostazioni ortografiche UCS solamente nello spazio carta

UCSFOLLOW: Genera una vista piana ogni qual volta si cambia da un UCS ad un altro

UCSNAME: Memorizza il nome del sistema di coordinate per la finestra corrente nello spazio corrente

UCSORG: Memorizza il punto di origine del sistema di coordinate corrente per la finestra corrente nello spazio corrente

UCSXDIR: Memorizza la direzione X dell'UCS corrente per la finestra corrente nello spazio corrente

UCSYDIR: Memorizza la direzione Y dell'UCS corrente per la finestra corrente nello spazio corrente

UCSICON: Mostra l'icona UCS per la finestra corrente usando bitcode

UCSVP: Determina se l'UCS nelle finestre attive rimane fisso o cambia per riflettere l'UCS della finestra correntemente attiva