Introduzione

Ogni progetto viene memorizzato all'interno di un file con estensione ACPF.  I dati vengono gestiti all'interno di una serie di sezioni:

Sezioni di base

Generale: permette di annotare dei dati non necessari ai fini del calcolo e di impostare il tipo di correzione agli indici di isolamento acustico da utilizzare

Edificio: la sezione principale del progetto nel quale possiamo definire l'edificio e indicare quali strutture verificare.

Archivi delle tipologie

Contengono tutti i dati necessari a definire le proprietà acustiche degli elementi presenti nell'edificio. Oltre a poter definire una tipologia da zero possiamo anche importare degli elementi già compilati dagli archivi generali del programma

 

Tipologie pareti: i muri verticali

Tipologie solai: il solaio nudo privo di controsoffitti e pavimenti galleggianti

Tipologie pavimenti: pavimenti galleggianti posti sopra i solai

Tipologie serramenti: finestre e porte presenti nelle facciate

Tipologie piccoli elementi: elementi di discontinuità nelle facciate aventi una superficie minore di 1 m2

Tipologie contropareti: vengono abbinate alle tipologie di pareti. Ogni parete può avere una controparete per lato

Tipologie controsoffitti: vengono posti sotto un solaio

Tipologie pareti composite: dei modelli di pareti con abbinate già delle contropareti. Utili per non dover ripetutamente associare le contropareti alle pareti create

Area di disegno

Un'altra sezione sempre attiva, presente nella parte centrale della finestra del programma, è l'area di disegno. In questo pannello posso tracciare graficamente, piano per piano, i locali che voglio definire, per poi assegnarli alle unità immobiliari corrispondenti. Il programma poi può rilevare le pareti da verificare e individuare i dati necessari al calcolo dal disegno.

 

Converted from CHM to HTML with chm2web Pro 2.85 (unicode)