Teleriscaldamento

Navigation:  Lavoro > Centrale termica > Nodi relativi agli impianti della centrale termica > Generatori >

Teleriscaldamento

Previous pageReturn to chapter overviewNext page

Teleriscaldamento

Top Previous Next

image363

 

In caso di teleriscaldamento viene presentata la seguente maschera d'inserimento dati.

 

image364

 

Nome

Inserire una breve descrizione.

 

Dati generali

 

Potenza nominale della sottostazione

Inserire la potenza nominale della sottostazione riportata nel libretto di centrale. In mancanza di un dato certo inserire la potenza che risulta dal contratto di fornitura.

 

Temperature medie del fluido termovettore primario

Inserire il valore medio dichiarato dal fornitore. In mancanza di dati certi ricorrere al suggerimento premendo il pulsante a lato.

 

Perdite

 

Ubicazione della sottostazione

Indicare l'ambiente di installazione della sottostazione, necessario per determinare la temperatura dell'ambiente stesso.

 

Fattore di perdita noto

Attivare questo campo se si vuole effettuare il calcolo delle perdite in base al fattore di perdita noto Kss (campo successivo) comunicato dal fornitore del servizio. Se il campo non viene attivato il calcolo verrà effettuato in base alla percentuale di perdita calcolata automaticamente in funzione della potenza nominale della sottostazione.

 

Kss

Inserire il fattore di perdita noto comunicato dal fornitore del servizio. Il dato viene utilizzato solo se il precedente campo Fattore di perdita noto è stato selezionato.

 

Informazioni ausiliari elettrici del circuito

In questa sezione vanno inseriti gli eventuali ausiliari elettrici del circuito di teleriscaldamento.

 

Ausiliari sempre in funzione

Spuntare la casella se gli ausiliari sono sempre in funzione, in caso contrario le ore di funzionamento saranno valutate in base al fattore di carico.

 

Velocità variabile

Spuntare la casella se gli ausiliari funzionano a velocità variabile.

 

Potenza ausiliari

Inserire la potenza totale degli ausiliari.

 

Ore giornaliere di funzionamento

Inserire le ore giornaliere di funzionamento, generalmente 24.

 

Informazioni combustibile

In questa sezione vanno inserire le informazioni relative al combustibile.

 

Combustibile

Selezionare dalla casella a discesa il tipo di combustibile.

 

Potere calorifico inferiore

Inserire il potere calorifico inferiore del combustibile. Il valore di default è già impostato automaticamente dal programma.

 

Fattore di emissione

Inserire il fattore di emissione per il calcolo della CO2 relativo al combustibile. Il valore di default è già impostato automaticamente dal programma.

 

Fattore di conversione in energia primaria non rinnovabile

Inserire il fattore di conversione in energia primaria non rinnovabile. Il valore di default è già impostato automaticamente dal programma.

 

Fattore di conversione in energia primaria rinnovabile

Inserire il fattore di conversione in energia primaria rinnovabile. Il valore di default è già impostato automaticamente dal programma.

 

Fattore di conversione in energia primaria

Si tratta della somma dei due precedenti fattori ed è impostato automaticamente dal programma.