Suggerimenti

Navigation:  Lavoro >

Suggerimenti

Previous pageReturn to chapter overviewNext page

Suggerimenti

Top Previous Next

Rendimento globale medio stagionale

Il rendimento globale medio stagionale del sistema di riscaldamento è dato dal rapporto tra il fabbisogno energetico utile stagionale ed il fabbisogno di energia primaria stagionale:

 

hg,s = Q'h / Qp,h

 

Q'h = fabbisogno ideale netto (per il solo riscaldamento)

Qgn,h   = fabbisogno di energia termica fornita dal sistema di produzione (per il solo riscaldamento)

Qp,h   = fabbisogno di energia primaria (per il solo riscaldamento)

 

Per aumentare il rendimento stagionale bisogna abbassare il più possibile Qgn,h

A sua volta il Qgn,h dipende dai rendimenti dell'impianto (rendimenti elevati abbassano il Qgn,h) e dalle caratteristiche del generatore. Adottando generatori correttamente dimensionati come potenza e con bassi fattori di perdita, oltre che a rendimenti dell'impianto molto alti, si otterranno consumi minori e quindi un elevato rendimento stagionale.

 

Rendimento di produzione medio stagionale

Il rendimento di produzione medio stagionale è dato dal rapporto tra l'energia termica fornita dal sistema di produzione nel periodo di riscaldamento ed il relativo fabbisogno di energia primaria:

 

hp,s = Qgn,h / Qp,h

 

Qgn,h = energia termica fornita dal sistema di produzione (per il solo riscaldamento)

 

e visto che Qgn,h è anche = Q'h / (ηhcηheηhd)

 

hp,s = hg,s / (ηhcηheηhd)