Sottosistema di emissione

Navigation:  Lavoro > Costruzione / zona termica / dispersioni > Dati impianto >

Sottosistema di emissione

Previous pageReturn to chapter overviewNext page

Sottosistema di emissione

Top Previous Next

Rendimento di emissione he

 

image219

 

Terminali di erogazione

Selezionare il tipo di terminali.

 

Parete riflettente

L'opzione è accessibile solo se i terminali di erogazione sono impostati su Radiatori su parete esterna isolata. Se attivata, il rendimento proposto dal programma, al momento del calcolo, verrà incrementato di 0,01.

 

Parete esterna non isolata (U > 0,8 W/m2K)

L'opzione è accessibile solo se i terminali di erogazione sono impostati su Radiatori su parete esterna isolata. Se attivata, il rendimento proposto dal programma, al momento del calcolo, verrà dominuito di 0,04.

 

Rendimento di emissione

Premendo il pulsante è possibile ottenere, in funzione del carico termico derivante dalle dispersioni già inserite,  il rendimento desunto dai prospetti 17 e 18 della UNI/TS 11300-2. Si raccomanda di effettuare questa operazione solo dopo avere inserito tutte le dispersioni.

 

Potenza elettrica terminali di erogazione

In caso di presenza di terminali elettrici (tipo ventilconvettori) indicare la potenza elettrica totale dei terminali, al fine del calcolo del consumo di energia elettrica.

 

Ore giornaliere di funzionamento

Indicare il numero di ore di funzionamento giornaliero dei terminali elettrici.

 

Terminali sempre in funzione

Selezionare la casella in caso di terminali sempre in funzione.

 

Edificio non dotato di impianto

In caso di certificazione energetica per edificio non dotato di impianto, attribuire al rendimento il valore 1.