Sezione generale

Navigation:  Lavoro >

Sezione generale

Previous pageReturn to chapter overviewNext page

Sezione Generale

Top Previous Next

Generale

Nel pannello di sinistra fare clic su Generale e compilare a destra la finestra Generale (nella figura è indicata con il n. 1).

 

image11

 

Città

Per selezionare il comune in cui è ubicato l'edificio fare clic sul pulsante a forma di lente posizionato a destra del campo.

 

image13

 

Nella finestra che si apre è possibile scorrere l'elenco alfabetico di tutti i comuni italiani oppure, digitando nel campo Comune da cercare una parola chiave, è possibile filtrare l'archivio. Una volta individuato il comune, selezionarlo con il mouse e premere il pulsante Seleziona.

 

Numero unità abitative

In caso di più unità immobiliari riscaldate dallo stesso generatore di calore (es., condominio con riscaldamento centralizzato), inserire il numero di appartamenti. Il dato verrà utilizzato per la stampa della relazione tecnica ma non influisce nei calcoli dell'energia per i quali vengono utilizzate le zone termiche appartenenti alla centrale termica.

 

image181

Nota

Il programma effettua un salvataggio dei dati inseriti non appena si fa clic in un qualsiasi nodo dell'albero di sinistra diverso da quello corrente. Quindi, da ora in avanti, quando si desidera salvare effettuare questa operazione.

 

 

Impostazioni di calcolo

Nella finestra n. 2 Impostazioni di calcolo è possibile definire il tipo di intervento e l'anno in base al quale effettuare le verifiche dei valori limite.

 

image327

 

Riferimento normativo

Impostare l'ambito territoriale secondo il quale effettuare le verifiche.

 

Valori limite di riferimento

Selezionare l'anno di riferimento per il confronto dei valori di trasmittanza termica e dell'Epi dell'edificio con i limiti imposti dalla normativa.

A seconda del riferimento normativo selezionato nel campo sopra, questa opzione potrebbe non essere disponibile.

 

Le opzioni possibili sono le seguenti.

 

 

Descrizione

2006 Dlgs 192/311

Selezionare questa opzione per ottenere il confronto con i limiti fino al 31 dicembre 2007 del Dlgs 192/311

2008 Dlgs 192/311

Selezionare questa opzione per ottenere il confronto con i limiti stabiliti dal 1 gennaio 2008 al 31 dicembre 2009 del Dlgs 192/311

2010 Dlgs 192/311

Selezionare questa opzione per ottenere il confronto con i limiti in vigore dal 1° gennaio 2010 del Dlgs 192/311.

2010 DM 26.01.10 e fin. 2008

Selezionare questa opzione per ottenere il confronto con i limiti più restrittivi in vigore dal 1° gennaio 2010 del decreto 11 marzo 2008 per l'ottenimento degli incentivi.

 

Livello di riferimento

Questo campo è attivo solo quando il campo Riferimento normativo è impostato su Piemonte.

Impostare il livello di riferimento con il quale effettuare le verifiche di Regione Piemonte.

 

Modalità inserimento misure

Le norme prevedono la possibilità di inserire le misure esterne o interne. A seconda della scelta il programma adotterà i corrispondenti valori per il calcolo dei ponti termici lineari. Inoltre, se si seleziona misure interne, l'inserimento dei ponti termici richiederà anche l'inserimento dei relativi spessori, al fine di determinare correttamente le misure esterne dell'edificio per ricavare la superficie utilizzata nel calcolo del rapporto di forma S/V. In alternativa è comunque possibile impostare la superficie S nel campo Superficie esterna che delimita il volume nella form della zona termica (vedi paragrafo Dati della costruzione sezione Dimensioni).

 

Tipo di intervento

Selezionare il tipo di intervento.

 

Ristr. impianto / sost. generatore

Selezionare questa opzione se l'intervento riguarda l'impianto o la sostituzione del generatore di calore.

 

Rendimento del sistema elettrico nazionale ηsen

Inserire il valore del rendimento elettrico nazionale che sarà utilizzato per il calcolo dell'energia primaria degli apparati elettrici. In caso il dato non sia conosciuto, è possibile inserire i valori suggeriti nella tabella seguente:

 

Rif.

ηsen

DPR 412/93

0,36

DLgs 192/05

0,40

Delibera EEn 308

0,45

UNI/TS 11300-2/2008

0,45998

 

 

Esposizione

 

Nella scheda Esposizione (visualizzata qui sotto) sono riportate le percentuali di aumento predefinite che il programma utilizzerà nel calcolo della potenza di picco in funzione dell'esposizione.

 

image163

 

 

Coefficiente di schermatura dal vento fW: questo dato è utilizzato solamente nel caso in cui il tipo di fondazione (impostato successivamente nei Dati di progetto della Costruzione) sia un Pavimento su intercapedine (rif. UNI EN ISO 13370).