Nodi e travi

Definizione dei nodi aggiuntivi

Attivando il bottone Nodi, è possibile introdurre nodi aggiuntivi rispetto all’asse dei setti, al fine di potervi far riferimento al momento di definire la maglia di carico.

 

Nel caso in cui il nodo debba essere posizionato esternamente al setto, procedere come segue:

 

  1. Cliccare il bottone Aggiungi Nodo Esterno

  2. Selezionare il setto rispetto al quale si vuole inserire il nodo

  3. Se il nodo è in linea con il baricentro del setto, ma spostato a destra o sinistra di una determinata distanza, compilare solo una delle celle laterali immettendo il valore dello scostamento dal bordo esterno.


     

  4. Se il nodo è invece in linea anzichè con il baricentro, con il bordo superiore o inferiore, dopo aver inserito la distanza dal bordo cliccare su uno dei quadratini posti sopra e sotto la casella.


     

  5. Se il nodo è invece spostato in entrambe le direzioni (x e Y) rispetto al setto, compilare le relative caselle (che sono riferite sempre ai bordi esterni).

 

 

Nel caso in cui il nodo debba essere posizionato internamente al setto, procedere come segue:

 

  1. Premere il bottone

  2. Selezionare il setto dentro il quale si vuole posizionare il nodo.

  3. Inserire la distanza dal bordo interno superiore o inferiore

 

Le coordinate dei setti inseriti appaiono sulla destra della videata. Queste coordinate possono essere variate anche manualmente, premendo poi il tasto Ripristina Disegno Nodi per aggiornare la visualizzazione del nodo variato.

 

Definizione delle travi

Attivando il tasto Travi si apre una finestra per l’inserimento grafico delle travi.

Per prima cosa, bisogna definire la sezione della trave. Per fare questo cliccare il bottone Sezione Travi e premere Aggiungi/Varia; si aprirà una finestra che consente di creare un proprio archivio con travi diverse per tipologia e/o dimensioni.

 

 

Una volta chiusa la finestra Sezione Attiva, sarà possibile introdurre le travi nel progetto. Si dovrà allo scopo scegliere l’impalcato di riferimento cliccando sullo schema grafico in alto a destra, precisare il tipo di sezione con il tasto Num. Tipo Sez. e poi attivare il bottone Nuova Trave.

 

La finestra Snap Setto consente di definire il punto del setto (baricentro, spigolo destro, spigolo sinistro, ecc.) rispetto cui inserire l’asse della trave che si sta posizionando.

 

 

Basterà poi selezionare graficamente i setti (o i nodi) di appoggio della trave. Le travi inserite potranno essere variate o cancellate con i tasti Varia Sez. Trave, Cancella 1 Trave e Cancella tutte.

 

 

Converted from CHM to HTML with chm2web Pro 2.85 (unicode)